Contenuto Principale
Lunedì, 05 Dicembre 2016 16:22

La vittoria del No, una risposta popolare

di Francesco Baicchi *

Non possiamo che accogliere con grande soddisfazione l’esito del voto, a coronamento di un lavoro molto impegnativo, durato mesi e mesi, per illustrare i reali contenuti delle modifiche alla Costituzione del 1948 sottoposti al giudizio degli elettori.

di Nicola Cariglia*

Conosco un poco Renzi. E lo stimo troppo come politico per pensare che possa essergli sfuggito in un momento di rabbia e di paura il termine “accozzaglia” usato nei confronti di tutti coloro che si oppongono alle riforme costituzionali sottoposte a referendum.

di Stefano Varia*

Stimolante la riflessione che propone Antonio Pileggi, dirigente del Comune di Monsummano Terme di comprovata esperienza e competenza in merito alle criticità delle gare per lavori pubblici affidate a ribasso con procedura centralizzata.

Vedo ancora, e continuerò a vedere a lungo, quel suo sguardo dolce, gli occhi buoni di un uomo raro.

Lunedì, 14 Novembre 2016 11:21

Ciao Marco, adesso veglia sulla "tua" Giostra

di Alberto Vivarelli

E’ davvero difficile parlare di un amico fraterno che se ne va all’improvviso.

Domenica, 13 Novembre 2016 18:00

Gli strani Democrats americani

di Marcello Paris

Strani questi Democrats degli Usa. Che sia un vezzo globale di certe sinistre? Va bene quando vincono, va tutto male nella sconfitta.

Venerdì, 11 Novembre 2016 18:19

Il caso Puppato e il rispetto delle regole

A seguito della campagna denigratoria in atto su tutti i media, ci sembra opportuno, come presidenza Anpi di Pistoia, di entrare nel merito di quanto denunciato dalla senatrice Laura Puppato, sostenitrice del Sì nel referendum costituzionale insieme con la maggioranza del PD, a cui non è stata rinnovata la tessera di iscrizione alla sezione Anpi di Montebelluna per l’anno 2016.

di Nicola Cariglia*

Questa lunga campagna referendaria ha davvero mandato in ciampanelle un sacco di persone di entrambi i fronti, si e no, se persino Galli della Loggia, sul Corriere della Sera, se ne è venuto fuori con una tesi tanto suggestiva quanto nei fatti strampalata.

Lunedì, 07 Novembre 2016 17:34

Aleppo come Sarajevo?

Pistoia - A Pistoia, In occasione della giornata della Pace, intitolata a Giorgio La Pira, è stato diffuso questo messaggio che vuole essere un primo strumento per scuotere le coscienze e il silenzio in cui è avvolta la tragedia di Aleppo. 

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito

Reportpistoia su Facebook