Contenuto Principale

Pistoia - Ieri sera il massimo organismo del Partito Democratico provinciale ha sospeso il proprio ordine del giorno, confrontandosi invece sui passaggi che in questi giorni sta vivendo il Partito a livello nazionale. Di seguito l'ordine del giorno, rivolto a tutti i democratici, approvato all'unanimità.

Montecatini - Ciò che viene fuori dalla Commissione Partecipate è il lungo passo d'addio all'identità cittadina, ciò per cui siamo nati, cresciuti e diventati famosi nel mondo viene oggi chiuso nel più totale disinteresse dei partiti che ci amministrano e ci hanno amministrato.

di Andrea Carobbi Corso*

Pistoia - L’aumento del flusso migratorio nel nostro territorio ha causato una rottura degli equilibri dell’accoglienza, ed è dibattito giornaliero trovare le soluzioni idonee per affrontare questa emergenza.

Serravalle - Le elezioni amministrative nel comune di Serravalle Pistoiese sono vicine, come Partito della Rifondazione comunista, sono doverose alcune considerazioni.

Pistoia - L'Associazione dei commercianti del Centro Storico, protesta con forza contro il provvedimento di chiusura preso nei confronti del chiosco Frisco di piazza Mazzini.

di Roberto Marino*

Si fa fatica a mettere insieme parole, a trovare quelle giuste, quando arrivano notizie come quella del suicidio di Michele, con una lettera di addio struggente, difficile da leggere e mandare giù.

di Samuele Bertinelli*

Aristodemo Capecchi iniziò a dipingere da bambino, mentre frequentava la scuola elementare, riproducendo a tempera il dipinto del bastimento Dante Alighieri appeso nella sua classe e, poco più grande, dilettandosi ad illustrare un classico del romanzo popolare come “I tre moschettieri” di Dumas.

di Nicola Cariglia*

Ma guarda: i promotori dei ricorsi alla Corte costituzionale sulle due ultime leggi elettorali, cioè coloro che hanno “silurato” prima il Porcellum e poi l’Italicum, hanno una caratteristica sapientemente occultata da giornali, radio e televisione.

di Elena Becheri*

Pistoia - Giovedì sera sono andata con mia figlia Vittoria, di 10 anni, al teatro Bolognini a vedere lo spettacolo proposto dall’Associazione teatrale pistoiese, "Fa’afafine – Mi chiamo Alex e sono un Dinosauro" di Giuliano Scarpinato.

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito

Reportpistoia su Facebook