Contenuto Principale

Bando per il blues, trasparenza per dissipare le ombre

Mannarino sul palco di piazza del Duomo Mannarino sul palco di piazza del Duomo

di Alberto Vivarelli

Pistoia - “Pronto!”.

“Buonasera assessore Sabella, sono Alberto Vivarelli, direttore di Reportpistoia”

“Sì”

“Volevo avere qualche informazione sull’esito del bando per i concerti...”

“Non posso dire niente, tra poco la portavoce del Sindaco farà avere un comunicato”.

“Ma io volevo sapere qualcosa dell’incontro privato che avete avuto con i rappresentanti di Event Beach dopo la decisione della commissione esaminatrice del bando”.

“Non so….”

“Vorrei conoscere il motivo dell’incontro richiesto da loro, una cosa inusuale. Di cosa avete parlato”.

“Io sono rimasto pochissimo, non so. Dovete chiamare il dottor Lozzi”.

“Scusi assessore, ma lei era presente...”

“Sono rimasto poco, non ho seguito, rivolgetevi a Lozzi. Buonasera”.

La telefonata all’assessore Alessandro Sabella è stata fatta il 23 novembre alle 16.57 , durata 1’58”.

In realtà l’assessore è rimasto nella sua stanza insieme al legale e al titolare della società Event Beach di Livorno per circa mezzora ed ha partecipato attivamente al colloquio perché la sua voce è stata sentita distintamente da fuori. Non solo, ad un certo punto ha aperto la porta ed ha invitato i giornalisti presenti a non origliare.

Riassumo la vicenda per facilitare la comprensione. La mattina viene letto il parere della commissione che boccia l’unica proposta presentata, quella della Event Beach. Una bocciatura senza appelli, in pratica a nessuna delle richieste previste nel bando è stata data una risposta. La lettura avviene in seduta pubblica nella sede dell’Assessorato, sono presenti gli interessati, giornalisti e fotografi. Al termine della lettura, il dirigente chiede se ci sono domande: nessuno alza la mano e la seduta si scioglie. Ma a quel punto il legale della Eventi Beach e il titolare, abbastanza contrariati, chiedono un incontro in privato al dirigente e all’assessore, dopo qualche titubanza, viene concesso e i quattro si ritirano nell’ufficio dell’assessore Sabella.

Per parlare di cosa? E perché in privato? Non sono questioni di lana caprina.

Signor Segretario generale del Comune, è normale che un dirigente accetti un colloquio riservato immediatamente dopo l’esito di un bando di gara con un attore del bando stesso? Viola qualche norma? Ovvero, è opportuno?

Signor Sindaco, ritiene normale che un assessore accetti un colloquio riservato di quella natura, subito dopo la comunicazione dell'esito di un bando pubblico? E’ opportuno?

Lo chiedo perché nella Pubblica amministrazione ci sono regole non scritte che dovrebbe guidare, con più severità di quelle scritte, l’azione politico-amministrativa. Lo chiedo perché da oppositori, della trasparenza avevate fatto - giustamente - una bandiera.

Signor Sindaco, questa vicenda non ci piace, ci sono troppe zone d’ombra: dalla frettolosa presentazione del non-progetto da parte della Event Beach (a 40’ dal termine), alla reazione stizzita della società dopo il no del dirigente. E non basta liquidarla come ha fatto qualche esponente della maggioranza: sconveniente. No, non è solo sconveniente.

Per quanto riguarda il bando pubblico, non ci piace. Non ci piacque quando lo scelse Bertinelli, non ci è piaciuto che voi lo abbiate riconfermato. Siete sicuri che non esista altra strada? Non è un atto obbligato: a Lucca hanno sottoscritto un accordo per altri cinque anni con la società che gestisce il Summer: loro violano le regole, o utilizzano “altre” regole?

Confessiamo di avere il timore che questa amministrazione voglia cancellare il Pistoia Blues, l’evento principale dell’estate pistoiese che ci ha fatto conoscere in Europa. Legittimo, perché chi governa ha tutto il diritto di metterci del suo, ma va detto in maniera chiara ai cittadini, spiegandone i motivi. Una trasparenza doverosa e necessaria, che eliminerebbe anche una brutta sensazione che circola tra gli amanti della manifestazione: il sospetto.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito

Reportpistoia su Facebook