Stampa questa pagina

Né morale, né normale che l'ospedale non abbia parcheggi gratuiti

di Nicola Maglione*

In data 8/11/2017 il M5S di Pistoia ha presentato una mozione per il riconoscimento dei parcheggi gratuiti presso l’Ospedale S.Jacopo.

Esiste infatti – nella convenzione del 2005 - la previsione di 150 posti, ovvero il 15% dei parcheggi realizzati dal gestore privato, da riservare a parcheggio pubblico. Della clamorosa tardiva scoperta di tale clausola, dette notizia l’ex vice sindaco Belliti durante il Consiglio Comunale del 27 marzo 2017.

Fino ad oggi niente è stato fatto nonostante se ne parli da tempo ed è inaccettabile che le persone che si recano presso la struttura ospedaliera della città, non abbiano alternative al parcheggio privato a pagamento.

I parcheggi dei centri commerciali e degli stadi sono gratis mentre a Pistoia si paga ancora per l’ospedale!

Questo non ci sembra né morale, né normale, né costituzionale, né da Paese civile. 

Oltre ad una evidente violazione di un sacrosanto diritto calpestato sull’altare del profitto “a tutti i costi ed in ogni settore” (anche su quello della salute!), si tratta di applicare semplicemente quanto concordato contrattualmente tra Comune, Usl e società privata che gestisce anche questo servizio.

Nella seduta di ieri, da più parti è stato espresso apprezzamento per la mozione che ha riproposto un tema importante e stimolato la nuova Giunta a trovare quella volontà politica (di questo si tratta, come sempre) per ottenere quanto spetta al Comune e quindi ai cittadini, senza se e senza ma, ovvero i 150 posti. Se così sarà siamo soddisfatti perché  riteniamo che l’opposizione debba essere prima di tutto propositiva e costruttiva ma, proprio per questo, chiediamo anche trasparenza sui tempi: devono essere chiari, più rapidi possibile e coerenti con la reale percezione di questa priorità finora disattesa.

La mozione, discussa ieri in seduta congiunta della II e III Commissione, ribadisce un’ulteriore richiesta, già contenuta in una precedente mozione  del M5S e non approvata dal Consiglio richiamato del marco 2017: rendere fruibili per il parcheggio, gli spazi nella parte sterrata adiacente l’ospedale – come è stato possibile per un periodo di tempo –  chiaramente in modo che questo non costituisca ostacolo per il passaggio delle ambulanze.

Ricordiamo che diversi consiglieri, allora di opposizione,  si espressero a favore di questa mozione. Uno di questi, Bartolomei, è ora l’attuale assessore ai lavori pubblici e manifesta un cambiamento radicale di posizione.  

 

 * Movimento 5 Stelle,

Consiglio comunale, Pistoia

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna