Contenuto Principale

Per la Defi-Pratesi appello unitario dei 5 parlamentari pistoiesi

SERRAVALLE - L'azienda Defi - ex Pratesi è una realtà storica del nostro territorio, che ha portato nel mondo le produzioni italiane. 

Oggi la nuova proprietà sta mettendo a serio rischio le decine di lavoratori e lavoratrici di questa azienda, e con esse le competenze e il know-how acquisiti nel tempo.
Le istituzioni si sono subito mobilitate, convocando un tavolo di crisi regionale che dovrà aggiornarsi il 12 aprile.
A seguito di incontri con le organizzazioni sindacali in relazione alla questione Defi - ex Pratesi, appresa la grave situazione dell’azienda di Ponte Stella sul fronte occupazionale, con 54 dipendenti a rischio licenziamento, chiediamo che la proprietà attenda gli esiti del tavolo di crisi regionale, prima di assumere prese di posizione e decisioni definitive e drastiche, anche nel rispetto di un tentativo costruttivo di salvaguardare persone e una storia che è cominciata oltre un secolo fa. 
Come parlamentari pistoiesi siamo a disposizione per tentare di trovare la miglior soluzione possibile al fine di scongiurare i licenziamenti, attivandosi in ogni modo ritenuto utile. Vogliamo infine esprimere sincera vicinanza alle lavoratrici e ai lavoratori in questo difficile e delicato momento, che stanno affrontando con serietà e determinazione.

Sen. Caterina Bini
On. Maurizio Carrara
Sen. Patrizio La Pietra
Sen. Barbara Masini
Sen. Manuel Vescovi

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito

Reportpistoia su Facebook