Contenuto Principale

La Regione finanzierà il parcheggio a sud della stazione

PISTOIA - La Regione Toscana ha accolto la richiesta del Comune di Pistoia di finanziamento integrale del parcheggio scambiatore che sorgerà a sud della stazione ferroviaria.

La copertura dell’intervento, per 3 milioni di euro, è infatti presente nella proposta di legge finanziaria licenziata nei giorni scorsi dalla giunta regionale toscana.

"Questo importante finanziamento - si legge in una nota - è frutto di un intenso lavoro dell’Amministrazione comunale, che ha già pronto il progetto definitivo dell’opera, considerandola un’infrastruttura di rilevanza strategica per l’intero territorio provinciale, in quanto a servizio non solo del nuovo quartiere che sta sorgendo nelle aree ex Breda, ma anche – e soprattutto – della stazione ferroviaria principale della città sulla linea di collegamento con Firenze: il parcheggio, insieme al progetto di ribaltamento a suddella stazione ferroviaria e al deposito-terminal di Copit, costituisce, infatti, un elemento essenziale del sistema di mobilità e di interscambio tra mezzi pubblici e privati, che troverà, proprio in quell’area, uno snodo fondamentale".