La posta

MONTECATINI - “A pochi mesi dalle elezioni l’uscente e per noi non più rientrante amministrazione comunale di Montecatini istituisce un apposito nucleo di polizia municipale che dovrà occuparsi di contrastare il fenomeno del degrado in città.

Dopo anni di colpevole inattività ci sembra davvero strana questa mossa, a meno che non la si voglia leggere, come noi fermamente crediamo, come un classico spot pre-elettorale.

Insomma è proprio il caso di dire che “la paura fa novanta” e quindi si cerca di correre ai ripari per far vedere ai cittadini che la predetta problematica è particolarmente sentita.

La criticità nell’area della stazione ferroviaria montecatinese era palese e non certo da ieri; magari, questo tipo d’interventi, dovrebbero essere programmati in modo più ravvicinato per stoppare il dilagare di questo malcostume che deturpa la località termale.

Insomma se la questione fosse stata affrontata a tempo debito, forse Montecatini non si troverebbe in tali precarie condizioni….”

 Luciana Bartolini, Consigliere regionale della Lega

PISTOIA - "Alla luce dell’esito dell’assemblea ATO Toscana Centro che -nonostante il voto contrario del Comune di Pistoia e di Serravalle Pistoiese - ha approvato il piano finanziario 2019 per la raccolta e smaltimento dei rifiuti

PISTOIA - "Com’è noto il Padule di Fucecchio necessita d’incisive e costanti azioni di conservazione e promozione che sarebbero fondamentali per preservare l’area di ben circa 1800 ettari.

“Ancora oggi pesa sulla testa di cittadini e imprese l’aumento incontrollato delle tariffe applicate per la Tari. La disomogeneità  gestionale a cui continuiamo ad assistere nello smaltimento dei rifiuti e l’altalena tariffaria imputabile alle discordanze organizzative di Regione, Ato, Alia e Comuni non ha niente a che vedere con il sistema di equità che CNA richiede da tempo e rischia di  penalizzare pesantemente cittadini e imprenditori.

Martedì, 19 Febbraio 2019 17:17

La Lega: le nostre proposte per la sicurezza

In data, venerdì 15 febbraio 2019, durante la riunione della “Comissione 3”, è stata illustrata e discussa una mozione scritta dal capogruppo, Gabriele Gori con il contributo di tutta la sua compagine consiliare, riguardante un tema assai caro alla Lega: la sicurezza e, più precisamente, il riordino e il rafforzamento del corpo di Polizia Municipale del Comune di Pistoia che si basa sulle seguenti richieste:

Lunedì, 18 Febbraio 2019 17:51

Pescia, mai cosi in basso

Pescia - Due amministrazioni a guida Giurlani,quella trascorsa e quella in corso, hanno distrutto la possibilità di sviluppo della città, in termini di occupazione e insediamenti industriali, e a cascata, crolla l'indotto, infatti tutte le piccole attività commerciali e artigianali chiudono o sono in sofferenza, financo la Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia, cancellerà il nome Pescia. 

La domanda che penso sia necessario porsi è come mai tanto accanimento da parte dell’attuale potere politico, locale e nazionale, nei confronti di una esperienza come quella di Vicofaro.

Domenica, 17 Febbraio 2019 09:17

Solidarietà al sindaco Tomasi

Pistoia - In merito alle recenti offese e minacce ricevute dal sindaco di Pistoia, Alessandro Tomasi sul social network Facebook, in conseguenza di una falsa notizia diffusa poche ore prima a proposito dei provvedimenti presi dal Comune di Pistoia nei confronti di alcuni abusi edilizi rilevati presso la parrocchia di Vicofaro, il gruppo consiliare e la Sezione Lega di Pistoia, intendono esprimere tutta la propria vicinanza al nostro primo cittadino il quale, lo ricordiamo, rappresenta tutta la comunità di Pistoia nel suo intero.

di Massimo Baldi

PISTOIA - Era la primavera del 2014 quando prendemmo in carico, io e Roberto Bartoli (allora iscritto al PD), un problema per cui ne andava del risanamento di un’ingiustizia: la concessione di benefit previdenziali per gli esposti all’amianto presso lo stabilimento Ansaldo Breda (oggi Hitachi) nel periodo di sostituzione del tetto, ovvero tra il 1987 e il 1990.