Lunedì, 11 Febbraio 2019 17:47

Ponte Buggianese. Lega, impianti sportivi e sicurezza

Ponte Buggianese è un Comune che negli ultimi anni ha visto costantemente diminuire i punti di aggregazione sociale offerti alla cittadinanza, i commercianti e gli esercenti che ancora riescono a tenere aperti i locali e i negozi in centro meriterebbero solenni riconoscimenti per il loro eroismo. In effetti non sappiamo nemmeno se si possa ancora parlare di centro visto che ormai a qualunque ora ci si faccia un giro si vede decisamente poca gente e tante serrande abbassate. In una situazione di questo tipo diventano importantissimi gli impianti sportivi per consentire a tutti, ma soprattutto ai ragazzi, occasioni di sana socializzazione e divertimento. Da più parti però ci arrivano segnalazioni che, anche riguardo a questo tema, la situazione è tutt'altro che rosea.

Limitiamoci all'esame dei campi sportivi attrezzati per quello che è il principe degli sport in Italia, cioè il calcio. Il Banditori è uno dei monumenti del Comune, molte persone hanno tanti bei ricordi legati ad esso e generazioni di ragazzi ne hanno calpestato l'erba, ma oggi gli spogliatoi, pur se recentemente oggetto di un intervento riguardante il sistema di riscaldamento, hanno, fra le varie magagne, un impianto elettrico sulla sicurezza del quale ci sono pervenute varie lamentele, per tacere dell'aspetto non proprio ineccepibile offerto dall'intera struttura. Ad onor del vero l'Amministrazione ha recentemente conferito un incarico professionale per la partecipazione al Bando Sport e Periferie per la ristrutturazione dello stadio, speriamo vivamente che risulti fra gli aggiudicatari.

Il campo nel Vione ha un fondo che rende difficile e potenzialmente pericolosa la pratica sportiva in caso di pioggia, inoltre non vi sono lampioni sulla strada di accesso, il che non è esattamente il massimo in fatto di sicurezza, anche per evitare frequentazioni o ritrovi notturni indesiderati. Il Pertini è il gioiello della corona dei campi pontigiani, è ovvio che venga preservato per le occasioni più importanti, ma vorremmo sapere se sono stati fatti i controlli sulle emissioni delle torri faro necessarie per la telefonia cellulare lì ubicate, visto che la zona è pure densamente abitata.

Sul tema impianti sportivi il Centrodestra ha presentato una interrogazione, alla quale speriamo venga data pronta risposta in Consiglio Comunale, per sapere qual è la situazione di ognuno di loro in termini di sicurezza, agibilità e dotazione di omologazioni, visto e considerato quel che recentemente è emerso riguardo al ciclodromo.

Gli investimenti in strutture sportive sono stati importanti nel nostro Comune, vogliamo quindi che ai nostri ragazzi sia riservata la possibilità di fare sana attività sportiva vicino alle loro case in perfetta sicurezza.

 

Riccardo Buonamici, Lega - Centrodestra Ponte Buggianese

questo articolo è stato offerto da:


 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.