MONTAGNA

Giovedì, 08 Novembre 2018 14:30

Abetone, senza biglietto si rifiutano di scendere dal bus

Quattro richiedenti asilo denunciati

ABETONE-CUTIGLIANO - Senza biglietto, si sono rifiutati di scendere dall'autobus su richiesta dell'autista.

Per i reati di interruzione di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale sono stati denunciati quattro richiedenti asilo, di età compresa tra i 24 e 30 anni, ospiti al centro di accoglienza Residence La Riva di Cutigliano, gestito dalla Misericordia Toscana.  

E' successo nel tardo pomeriggio di lunedì 5 novembre quando i Carabinieri della Stazione di Cutigliano sono intervenuti in località Casotti allertati dall’autista del servizio pubblico extraurbano.

I quattro, due nigeriani, un ivoriano e uno della Sierra Leone - pretendevano di salire e viaggiare a bordo del mezzo bus Copit  benché privi di titolo di viaggio, rifiutando di regolarizzare la loro posizione.

All'arrivo dei carabinieri il gruppetto si è rifiutato di scendere dal bus l'identificazione opponendo resistenza.

 

questo articolo è stato offerto da:


1 commento

  • Link al commento bibi Giovedì, 08 Novembre 2018 14:54 inviato da bibi

    Ecco 4 disperatucci che perderanno tutti i diritti e diventeranno 4 fantasmi . Venuto a mancare il tetto ed il cibo , perderanno anche il domicilio e quindi l'impossibilità di ogni possibile riconoscimento .
    Giustizia sarà fatta e 4 fantasmi che dovranno pur mangiare e mettersi un tetto sulla testa m allargheranno la schiera dei disperati .
    Nessuna integrazione e nessuna espulsione . Prescindendo dall'etica , l'operazione aumenterà la percezione e forse anche la realtà del pericolo "nero" e il bottino dei voti del Salvini .
    I neri sono neri e non hanno bisogno di una stella gialla ..... altrimenti chissà----
    Per gli autusti che si attengono al regolamento ed a precise disposizioni aziendali , ricordo che se altrettanta attenzione fosse posta da parte dell'utenza , moltissimi di essi sarebbero da lodare ma .....

    Rapporto

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.