MONTAGNA

Venerdì, 09 Novembre 2018 00:10

A Valli la laurea gliela dà l'Accademia della Bugia

L'onorevole Marco Valli L'onorevole Marco Valli

L'europarlamentare 5 Stelle si era dimenticato di non averla

LE PIASTRE – E chi è l'onorevole Marco Valli, direte voi. Ma come? Davvero non conoscete l'europarlamentare del Movimento 5 stelle che nel suo curriculum aveva dichiarato di aver conseguito una laurea in Economia aziendale alla prestigiosa università Bocconi di Milano? L'aveva dichiarato in campagna elettorale, ma non l'ha mai conseguita. Qualcuno se n'è accorto e lui ha chiesto scusa per l'errore, autosospendendosi dal Movimento in attesa della decisione dei probiviri, che potrebbero espellerlo.

L'Accademia della Bugia de Le Piastre, da sempre sensibile quando si è di fronte a "realtà aumentate" ha deciso di correre ai ripari ed ha inviato all'eurodeputato una lettera di invito a partecipare alla semplice cerimonia di consegna della laurea di bugiardo honoris causa, con tanto della nuovissima patente di bugiardo 2019, che sta per stampare, per i suoi numerosi affiliati, in centinaia di copie.

"Non si preoccupi l'onorevole Valli - precisa il Magnifico Rettore dell'Accademia della Bugia de Le Piastre, Emanuele Begliomini - e si affidi sicuro a noi, che per statuto tuteliamo i propalatori di mancate verità. Lo accogliamo a braccia aperte, dispiaciuti soltanto di non poterlo far partecipare alla prossima edizione del Campionato italiano della Bugia in programma sabato 3 e domenica 4 agosto 2019. Com'è noto infatti, non accettiamo concorrenti professionisti: politici e giornalisti. A noi non piace vedere vincere facile".

Nel frattempo l'Accademia si impegna a fornire un falso laureato sostitutivo (o di cortesia) che sia in grado di rimpiazzare Valli e di indirizzare - come lui era solito fare - severe critiche, apparentemente economicamente fondatissime, al presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, sul cui titolo accademico è comunque stato chiesto, a scopo precauzionale, l'intervento della Var.

A Le Piastre attendono con fiducia gli sviluppi di questo vero e proprio caso Giannino-due ed invitano tutti a partecipare alla cerimonia di consegna che avrà luogo in tempi brevi nel più ampio metato del paese.

Vista l'insufficienza dei posti disponibili si invita a prenotare, telefonando al 331 - 6759068.

Per tutto il resto c’è www.labugia.it

 

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.