MONTAGNA

Giovedì, 10 Gennaio 2019 09:11

Ferrovia Porrettana, effetto domino nei ritardi

La stazione di Riola La stazione di Riola

Treno parte in ritardo, Trenitalia ferma gli altri convogli

PORRETTA – Ormai i ritardi dei treni sulla linea Porrettana, non sono una novità. Anche stamani il treno 6341 delle 7.04, è partito da Bologna con ben 11 minuti di ritardo.

alle 7.04, non passa giorno che non ci siano Pubblico la lettera appena inviata a regione e aziende ferroviarie:

Viste le proteste di ieri, l'azienda ferroviaria ha deciso di dargli la precedenza negli incroci, causando una sorta di effetto domino: il treno 6340 delle 6.40 da Porretta, è rimasto 12 minuti fermo a Sasso Marconi per aspettare la coincidenza del treno 6341 partito in ritardo. Anche il treno 11470 delle 7.18 è rimasto fermo a Pioppe di Salvaro per consentire la coincidenza, mentre il treno 11614 delle 7.50 si è fermato per qualche minuto a Riola di Vergato.
Con questa operazione il treno delle 7.04 ha quasi recuperato completamente il ritardo della partenza ma ha causato ritardi nei negli altri convogli.

“Complimenti davvero – commenta Valerio Giusti, del Comitato per la Ferrovia Porrettana - è stata fatto una operazione salomonica di re-distribuzione dei ritardi, illuminata ed efficace. Sarebbe sufficiente far partire il treno 6341 in orario, ma bisognerebbe essere capaci di risolvere i problemi di rotazione ed essere più rispettosi dei cittadini utenti.
Operazione possibile o desiderio destinato a rimanere insoddisfatto?”.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.