MONTAGNA

Lunedì, 11 Febbraio 2019 14:18

La Lega: lite nel centro per migranti a Marliana

Il Carroccio chiede più controlli, soprattutto la notte

MARLIANA – Un litigio sarebbe avvenuto nei giorni scorsi nella struttura che ospita migranti a Marliana. “Apprendiamo da fonti certe - affermano Luciana Bartolini e Sonia Pira, rispettivamente Consigliere regionale e Commissario provinciale della Lega - che, nei giorni scorsi, presso la struttura di Marliana dove vengono ospitati alcuni immigrati, sia scoppiata una furibonda lite, pare per futili motivi, fra due nordafricani, uno dei quali ha avuto la peggio, visto che ha dovuto ricorrere alle cure mediche, riportando la frattura del setto nasale”.

“Un fatto che è accaduto - proseguono le esponenti leghiste - mentre nell’attigua canonica si svolgeva una festa di compleanno, alla presenza di minori”.

Le rappresentanti del Carroccio ricostruiscono l'episodio e sottolineano che “questi immigrati necessitano, a questo punto, di un maggiore controllo, specialmente nelle ore notturne, visto che potrebbero avere a loro disposizione degli oggetti, potenzialmente utili per recare danno, pure a terze persone”.

L'augurio per Bartolini e Pira è che quanto accaduto ai primi di febbraio non si ripeta e “che si valuti, altresì, la possibilità se ci sono gli estremi per applicare in pieno il Decreto Sicurezza all’aggressore”, perché “persone non meglio identificate” non “possano stravolgere il quieto vivere nella località pistoiese”.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.