MONTAGNA

Venerdì, 22 Febbraio 2019 15:57

Bel tempo in Montagna: piste aperte e discesa in notturna

Un weekend ricco di iniziative dall'Abetone alla Garfagnana

ABETONE - Continua a splendere il sole sulla montagna toscana. La qualità della neve si mantiene buona in tutte le stazioni.

Nel fine settimana è previsto anche un calo delle temperature diurne, mentre quelle notturne sono sempre state in linea con la stagione invernale.

Sarà dunque un week end all'insegna del bel tempo e con tante iniziative.

Si parte questa sera, 22 febbraio, in Val di Luce, con l'apertura dalle 17 alle 22 delle piste che saranno a disposizione degli sci alpinisti. Occorrerà registrarsi al Rifugio le Rocce, che per l'occasione rimarrà aperto fino alla conclusione della attività: quando tutti saranno rientrati a valle si darà inizio alle operazioni di preparazione e battitura delle piste.

L'iniziativa si ripeterà venerdì e sabato 1° e 2 marzo sulle piste della Selletta e della Riva in zona Abetone. E poi l'Apericena in programma sabato 23 febbraio al Rifugio alto dell’Ovovia (Abetone) con successiva discesa in notturna e le ciaspolate dopo il tramonto organizzate da weloveabetone.

Sempre all'Abetone gli appassionati dello sci nordico troveranno un anello per lo sci di fondo all'altezza della stazione intermedia della seggiovia Passo d'Annibale in Val di Luce.

Per quanto riguarda l'agonismo in Val di Luce (Pista Farinati) domenica 24 febbraio si svolgerà il V Trofeo Mirco Mori, gara di solidarietà organizzata dagli Sci Club Lanciotto e Coverciano& Firenze.

La gara è aperta a tutte le categorie Fisi e Uisp e l'incasso sarà destinato all'allestimento di una sala operatoria completa presso l'Ospedale di Kingshasa nella Repubblica Democratica del Congo. Spostandoci a Careggine (Lu) domenica 24 febbraio la quinta edizione della Ciaspolata della Garfagnana, a causa dell'assenza di neve su una parte del percorso, sarà sostituita da una escursione con partecipazione gratuita.

A Zeri in Lunigiana (Ms) proseguono con grande soddisfazione dei partecipanti le settimane bianche per le scuole della valle.

Oltre 300 gli studenti di Aulla, Pontremoli e Villafranca presenti in stazione con i loro professori: oltre che prendere lezioni di sci praticano lo snowboard e partecipano alle ciaspolate organizzate da «Farfalle in Cammino». Anche tutti i frequentatori della stazione potranno partecipare alle ciaspolate che si svolgono la domenica: sono previste due partenze, la prima alla mattina (con rientro a Pranzo) e la successiva nel pomeriggio (con rientro a Cena).

Per l'appuntamento pomeridiano è obbligatorio dotarsi di pila frontale. Si tratta di escursioni adatte a tutti, che dal Passo dei Due Santi portano alla vetta del Monte Spiaggi, spettacolare luogo panoramico sulla Val di Magra, le Alpi Apuane e il Mar Tirreno. (Prenotazione obbligatoria a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 3318866241/3663712808).

Il Bollettino (salvo meteo avverso e relativo agli impianti previsti aperti domani 23 febbraio 2019)

Abetone-Val di Luce: altezza neve 40-100 centimetri, impianti aperti 16 su 17. Sono aperti tutti i collegamenti sci ai piedi e gli snowpark del Pulicchio e in zona Sprella in Val di Luce. Aperto un anello per lo sci nordico all’altezza dell’intermedia del Passo d’Annibale in Val di Luce. Info: multipassabetone.it

Amiata: altezza neve 40-120 centimetri. Impianti aperti 6 su 8: saranno in funzione le sciovie Jolly, Asso di Fiori, Crociccchio e Bellaria e le Seggiovie Cantore e Macinaie, per un totale di 10 piste su 12. Aperta la pista di fondo Marsiliana, con un anello di 3 chilometri. Domenica sarà disponibile anche il bus navetta Cantore - Vetta Amiata, per permettere di raggiungere la sommità della montagna anche dopo il completamento dei parcheggi della zona Vetta. Info: amiataneve.it

Doganaccia: altezza neve 40-60 centimetri, impianti aperti 4 su 4. Info: doganaccia2000.it

Garfagnana: altezza neve 30-60 centimetri, impianti aperti 4 su 5. Sono aperti tutti gli impianti del Casone di Profecchia e il campo scuola di Careggine. Aperte le piste da fondo del Passo delle Radici incluso il collegamento con Piandelagotti.

Lunigiana-Zeri: altezza neve 20-50 centimetri, impianti aperti 3 su 3. Info: zumzeri.eu

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.