PIANA
PIANA

SERRAVALLE - Annullato il provvedimento di sequestro. Tolti i sigilli. La discarica del Cassero, ferma dal marzo dello scorso anno, riprende la sua attività.

QUARRATA - AGLIANA - Controlli in ditte gestite da pakistani e cinesi: e spuntano fuori irregolarità e lavoro nero. Un fenomeno non nuovo ma di certo che appare di continuo più frequente nella provincia di Pistoia: cinesi e pakistani sono sempre più i protagonisti delle nuove imprese che producono non solo capi d’abbigliamento ma anche divani e altro ancora.

QUARRATA – Un mezzo pesante è finito in una fossa, rimanendo bloccato in bilico. E' successo poco dopo le 15 alla Ferruccia di Quarrata, in via di Brana. Per rimettere in carreggiata il tir sono intevenuti i vigili del fuoco di Pistoia con una autogru,

CASALGUIDI – Telecom Italia completerà i lavori di ammodernamento della rete nel palazzo comunale di Casalguidi.

SERRAVALLE PISTOIESETantissimi i turisti che hanno partecipato lo scorso weekend pasquale alle visite guidate alla Rocca di Castruccio, alla Torre del Barbarossa, all'Oratorio della Vergine Assunta ed alle Chiese di Santo Stefano e di San Michele.

AGLIANA - A partire da domani, 4 aprile, sarà possibile presentare domanda di partecipazione al bando generale di concorso anno 2018 per l’assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica.

QUARRATA - Si sono conclusi nelle scorse settimane i lavori di restauro delle facciate di Villa La Magia.

QUARRATA - A Quarrata cresce l’interesse per la cultura e per il teatro.

AGLIANA – C'è anche una ragazza di Agliana, la 28enne Giulia Niccolai, tra i diplomati del Corso Superiore della Scuola Internazionale di Cucina Italiana, fondata nel 2004 da Gualtiero Marchesi, che ha visto la partecipazione di ragazzi provenienti da 16 differenti regioni.

Venerdì, 30 Marzo 2018 08:34

Autismo, Villa Smilea si illumina di blu

MONTALE - Villa Smilea sarà illuminata di blu per sensibilizzare le persone sul tema dell’autismo. 

SERRAVALLE - Un operaio 50enne di Serravalle è stato denunciato dai carabinieri di Casalguidi per ricettazione di una bicicletta da donna del valore di quattrocento euro.

QUARRATA – Un fatto sicuramente di – brutta – cronaca quello successo ad alcun i ciclisti professionisti che martedì si stavano allenando sulle strade di Quarrata. Un diverbio con un automobilista e poi una vera e propria aggressione a suon di cazzotti. 

SERRAVALLE PISTOIESE - Lunedì alla Scuola dell'Infanzia "Castello Arcobaleno" di Serravalle Pistoiese c'è stato un incontro tra Dife Spa – azienda leader nel settore della gestione dei rifiuti industriali – e i bambini dell'asilo.

QUARRATA - Martedì 2 aprile la fontana di piazza Risorgimento sarà illuminata di blu per sensibilizzare le persone sul tema dell’autismo.

PRATO - Mentre si reca con moglie e figlia di 5 anni a spostare il camion parcheggiato in un’area di sosta sorprende un ladro che sta asportando il carburante con un tubo di gomma, ne nasce una colluttazione con fuga del malfattore.

QUARRATA - Grande successo per “Chocomoments Quarrata”, la festa del cioccolato artigianale - organizzata da Confcommercio Pistoia e Prato e Centro Commerciale Naturale in collaborazione con Chocomoments, con il patrocinio del Comune di Quarrata.

di Marzio Dolfi

QUARRATA – Non è certo un compito facile cimentarsi con il giallo, ma si sono sentite belle proposte, intrecci appassionanti, trame coinvolgenti. Del resto l'occasione era ghiotta.

PISTOIA – I tecnici del Comune di Pistoia hanno individuato la fossetta campestre dalla quale originava il gasolio nel fosso dei Pontacci.

SERRAVALLE – Il consigliere regionale Marco Niccolai (Pd) e il neo senatore della Lega Manuel Vescovi, tornano a parlare del caso Defi-Pratesi.

QUARRATA - Il 3 aprile si aprono le iscrizioni per l’anno educativo 2018-2019 ai nidi d’infanzia comunali.

di Leonardo Cecconi

CASALGUIDI – E' stato ufficialmente presentato il Torneo dei Rioni di Serravalle Pistoiese.

PISTOIA – Sversamento di gasolio in un fosso di Casalguidi. E' successo nel primo pomeriggio di oggi. L'inquinamento è partito dal fosso dei Pontacci, per riversarsi nel fosso Dogaia di Quadrelli.

QUARRATA - Il Consorzio interviene sul Quadrelli per risistemare la palizzata in legno realizzata più di 10 anni fa contro la progressiva erosione della scarpata di sponda che coincide con il ciglio stradale lungo via Bottaia.

AGLIANA – Il Setter non ce la faceva proprio a risalire l'argine. Era finito in acqua lungo il letto dell'Ombrone. Lo hanno salvato da una situazione divenuta difficile, anche per la spossatezza dell'animale, i vigili del fuoco di Pistoia.

QUARRATA - Con la bella stagione sono iniziati i lavori di manutenzione del verde cittadino.

CASALGUIDI – E' caduto da un olivo mentre stava lavorando nei suoi campi. E' successo stamani nelle colline di Casalguidi. Un uomo, M.T. di 69 anni è caduto da oltre due metri mentre, con l'arrivo del bel tempo, stava potando un ulivo.

MONTALE – Due forni dell'inceneritore di Montale sono stati riaccesi. L'impianto insomma ha ripreso a funzionare.

Venerdì, 23 Marzo 2018 17:00

A scuola di cucina dallo chef Massimo Neri

SERRAVALLE PISTOIESE – Una passione per la cucina scoperta quasi per caso quella dello chef Massimo Neri, 52 anni. Una passione che lo ha portato ai fornelli del ristorante Aoristò di Pistoia, aperto nel 2006, e poi allo Sciatò di Serravalle Pistoiese, in cui lavora tutt'oggi.

QUARRATA - Taglio del nastro stamani in piazza Risorgimento per “Chocomoments Quarrata”, la festa del cioccolato artigianale organizzata da Centro Commerciale Naturale di Quarrata e Confcommercio Pistoia e Prato in collaborazione con Chocomoments e con il patrocinio del Comune di Quarrata.

QUARRATA - Banca Alta Toscana credito cooperativo ha rinnovato per il 2018 due storiche iniziative a vantaggio delle famiglie socie: le borse di studio e i bonus bebè. I nuovi bandi prevedono lo stanziamento di 47 mila euro complessivi.

Bonus Bebè - Anche quest'anno la Banca assegna una somma di 300 euro ai soci che festeggiano la nascita di un figlio: l'importo sarà consegnato in contanti per 250 euro e mediante il rilascio di un voucher da 50 euro per l'apertura di un fondo pensione. Le domande, corredate da certificato di nascita rilasciato dal Comune, dovranno pervenire alla Banca entro tre mesi dal lieto evento.

La campagna Bonus Bebè è giunta quest'anno alla decima edizione. Dal 2009 al 2017 Banca Alta Toscana credito cooperativo ha distribuito 408 bonus bebè, per un totale di 170.300 euro.

Borse di studio – È giunto invece alla ventunesima edizione il bando per borse di studio promosso dall'istituto di credito con sede a Quarrata. Anche per il 2018, il concorso è rivolto ai figli di soci che nel corrente anno scolastico otterranno la licenza media e la licenza superiore con il massimo dei voti, e ai giovani soci che hanno conseguito o conseguiranno la laurea magistrale con la votazione di 110 o 110 e lode. Per premiare il merito scolastico, la Banca ha previsto lo stanziamento di 26.000 euro per un totale di 56 borse di studio, così ripartite: 15 riconoscimenti da 200 euro per diplomi di licenza media, 20 borse di studio da 400 euro per i neo-diplomati, 20 premi da 700 euro per lauree universitarie magistrali conseguite tra il 1 ottobre 2017 e il 30 settembre 2018.

Una ulteriore borsa di studio, da 1.000 euro, è messa a bando per gli studenti che otterranno la laurea con il massimo dei voti presentando una tesi sul tema della cooperazione o sul credito cooperativo.

Una parte dei premi sarà riconosciuta sotto forma di voucher per l'apertura di un fondo pensione (50 euro per i ragazzi delle scuole medie e per i neodiplomati e 100 euro per i neolaureati).

Le domande dovranno pervenire alla Banca entro il 31 ottobre 2018. Come da tradizione, la consegna delle borse di studio e dei bonus bebè avverrà entro il mese di dicembre nell’Auditorium Marcello “Cesare” Fabbri di Quarrata.

“Nelle venti precedenti edizioni, abbiamo premiato 800 ragazzi e distribuito borse di studio per oltre 650 mila euro. Sono cifre importanti che dimostrano l'attenzione che la nostra Banca ha sempre riservato ai soci e al territorio di riferimento – afferma il presidente di Banca Alta Toscana Giancarlo Gori –. Come istituto di credito cooperativo, siamo chiamati a contribuire allo sviluppo economico locale, ma sentiamo anche una responsabilità sociale, che decliniamo con iniziative come questa e come il bonus bebè, un piccolo incentivo alla natalità per le giovani famiglie”.

Pubblicita