PIANA

Venerdì, 11 Gennaio 2019 15:02

Quarrata, servizi educativi: incontri con i genitori

Da febbraio si terranno gli incontri per educatrici e collaboratrici

QUARRATA - "Aver cura degli adulti per aver cura delle bambine e dei bambini”: è questo, in sintesi, il principale obiettivo dei due cicli di incontri gratuiti promossi dai Servizi educativi del Comune di Quarrata, rivolti rispettivamente alle famiglie e al personale dei nidi di infanzia del territorio.

Gli incontri rivolti alle famiglie si svolgeranno all’interno della struttura educativa di via Lippi e saranno condotti dalla pedagogista e psicologa Paola Guarducci.

Il primo incontro si terrà martedì 15 gennaio, dalle 15 alle 16.30 e avrà come tema “Cambiamenti in famiglia. Il bambino al nido”; il secondo è previsto per il 19 febbraio, dalle 15 alle 16.30, e verterà su “Cosa fare, cosa non fare...dubbi e in-certezze della relazione educativa”; il terzo ed ultimo appuntamento si svolgerà il 19 marzo, dalle 15 alle 16.30, e si occuperà del “Benessere del genitore per il benessere del bambino”.

Gli incontri sono tutti gratuiti, ma è necessario iscriversi contattando l’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Quarrata, telefonando ai numeri 0573 771430 – 339 1431455, oppure scrivendo alla coordinatrice pedagogica Francesca Ferretti all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

“L’intento con il quale sono stati pensati questi incontri – spiega l’assessore alla Pubblica Istruzione Lia Colzi – è quello di sostenere il benessere degli adulti che abitano i servizi per la prima infanzia, e quindi i genitori, le famiglie, ma anche le educatrici e collaboratrici. Siamo infatti convinti che il benessere delle bambine e dei bambini dipenda anche e soprattutto dal benessere degli adulti che si prendono cura di loro”.

Il ciclo di incontri per i genitori si colloca all’interno del più ampio progetto di formazione previsto per l’anno in corso, che coinvolge tutto il personale dei nidi di infanzia, con la finalità di sostenere il benessere degli adulti per una migliore cura nei confronti dei bambini.

A partire da febbraio inizierà il percorso formativo, anch’esso gratuito, rivolto ad educatrici (5 incontri) e collaboratrici (3 incontri) dei nidi di infanzia comunali e privati del territorio.

Gli incontri saranno tenuti dalla professoressa Caterina Benelli, docente di pedagogia all’Università degli Studi di Messina e, come esperta di autobiografia, membro della Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.