Contenuto Principale
Notice
  • There is no category chosen or category doesn't contain any items

Giovani e ricerca scientifica: la Fondazione Caript mette a disposizione 300mila euro

PISTOIA - Giovani@RicercaScientifica è il bando della Fondazione Caript nato dalla volontà di favorire lo sviluppo del territorio della provincia di Pistoia attraverso la promozione della ricerca scientifica e dell’innovazione tecnologica.

Con questa iniziativa, infatti, la Fondazione si impegna a finanziare progetti di ricerca per un importo complessivo di 300mila euro.

Il bando – che nella sua prima edizione ha ottenuto un grande successo sia in termini di partecipazione (oltre cinquanta le domande pervenute), che in qualità delle proposte sostenute (per un totale di oltre 283mila euro) – è destinato al finanziamento di assegni di ricerca per giovani impegnati in progetti di durata non superiore ai due anni, e prevede sei settori di intervento: ambiente; rigenerazione fisica, sociale ed economica del patrimonio insediativo per la conservazione attiva dei nuclei storici; agro-alimentare; scienze della vita; tecnologie dell’informazione; trasporti.

Potranno essere finanziati progetti affidati a giovani ricercatori under40 operanti in università, istituzioni ed enti pubblici di ricerca e di sperimentazione attivi su tutto il territorio nazionale, e ritenuti in grado di produrre effetti positivi sul territorio della provincia di Pistoia.

I lavori candidati saranno valutati da un Comitato composto da membri nominati dal CdA della Fondazione e da un esperto di nazionalità non italiana, operante in una prestigiosa università straniera. Inoltre sarà nominato un esperto per ciascuna delle diverse aree del bando per cui verrà presentata almeno una domanda.

La valutazione sarà effettuata tenendo conto, tra le altre cose, del valore scientifico del progetto, delle sue prevedibili ricadute in termini occupazionali ed economico-finanziari, del contributo allo sviluppo dell'imprenditoria locale e dell'indotto produttivo, oltre che alla valorizzazione delle risorse tipiche del territorio pistoiese.

Affinché i progetti possano essere sostenuti, l’istituto di ricerca dovrà impegnarsi a finanziarlo, con mezzi propri o di terzi, sostenendo i costi relativi all’assegno di ricerca per almeno il 25% del totale.

Le domande di finanziamento potranno essere compilate accedendo all’apposita sezione “Bandi e contributi” del sito www.fondazionecrpt.it e dovranno essere presentate entro il 31 dicembre 2017. Si segnala che lunedì 27 novembre presso la sede della Fondazione Caript in via De’ Rossi a Pistoia, si terrà un incontro di approfondimento e spiegazione del bando, rivolto alle università, ai ricercatori e alle aziende del territorio.

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito

Agenda Pistoia

Il commissario a fumetti: alla biblioteca San Giorgio una mostra dedicata a Mascherpa e Ricciardi

l commissario tra le pagine dei libri, sul grande e piccolo schermo ma anche a fumetti.…

Il 24 febbraio Nursery Campus tavola rotonda sul tema" Pistoia post capitale della cultura"

PISTOIA - Il Comitato Promotore per il Club Per L’Unesco di Pistoia e l’Associazione G713…

Appuntamenti, Bini (Pd) sabato a Pistoia e Larciano

PISTOIA - Nella mattinata di sabato 17 febbraio Caterina Bini, candidata Pd al Senato nel…

Pistoia, sabato 17 un convegno sulla qualità dell'aria

PISTOIA - Sabato 17 febbraio, dalle 10 alle 13, nella sala Maggiore del palazzo comunale…

La traversata della crisi, ne parla il prof. Petretto al Museo Marini

PISTOIA - “La traversata della crisi: l’economia italiana dal 2011 al 2017” è il tema di…

Reportpistoia su Facebook