PISTOIA

Giovedì, 10 Gennaio 2019 14:20

Arriva il Baby Pit Stop: un angolo per l'allattamento

Nello Spazio ZeroSei in via Sestini

di Guendalina Ferri

PISTOIA – All’interno dello Spazio ZeroSei di via Sestini da oggi c’è un Baby Pit Stop. Una stanza piccola e rassicurante, un ambiente protetto in cui fermarsi – come suggerisce già il nome – per fare una pausa insieme al proprio bambino. Che sia per allattare, per cambiarlo, per bere un tè seduti sul divanetto: il Baby Pit Stop è uno spazio gratuito, realizzato grazie alla collaborazione tra la cooperativa Pantagruel e il comitato provinciale per l’Unicef di Pistoia.

  “In realtà l’inaugurazione di oggi è stata quasi una formalità – spiega Laura Pontini di Unicef. – Questa stanza veniva già usata come spazio per l’allattamento dalle mamme che partecipano alle attività dello Spazio ZeroSei coi loro bambini”. Proprio da qui è partita l’idea di ufficializzare la cosa: il Baby Pit Stop è stato inaugurato stamattina, alla presenza dell’assessore Alessandro Sabella e della presidente di Pantagruel Claudia Cardelli.

  I Baby Pit Stop fanno parte delle iniziative del programma di Unicef “Insieme per l’allattamento – Ospedali e comunità amici dei bambini”, per promuovere la cultura dell’allattamento e per garantire i diritti sanciti dalla Convenzione ONU sui Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. "Ovviamente, non è riservato solo alle mamme: anche un babbo può venire qui col proprio bambino per dargli il latte dal biberon" aggiunge Pontini. 

  E quale posto migliore in cui inserire un angolo del genere, se non lo Spazio ZeroSei di via Sestini. In questa struttura – “Che ricorda una casa, perché qui i bambini e le famiglie devono sentirsi in un luogo familiare” spiega l’educatrice Daniela Gandolfi – piccoli e grandi possono utilizzare gli spazi per leggere, giocare, inventare, partecipare ad attività e laboratori. Un centro per l’educazione e il divertimento, rivolto proprio ai bambini fino ai sei anni. E adesso, tra un libro e un gioco, troverà spazio anche un momento di tranquillità. 

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.