PRATO PROVINCIA
Mercoledì, 14 Febbraio 2018 16:00

Carmignano al salone europeo sull’archeologia e il turismo culturale

CARMIGNANO - Il Comune di Carmignano sarà presente per il terzo anno consecutivo a TourismA, il Salone di archeologia e turismo culturale, con uno stand dedicato al Museo Archeologico di Artimino Francesco Nicosia.

La manifestazione, uno degli eventi fieristici - congressuali più importanti e partecipati (oltre 10mila persone nelle passate edizioni) a livello europeo, organizzato da Archeologia Viva (Giunti Editore), si terrà al Palazzo dei Congressi di Firenze (piazza Adua 1 – zona stazione) da venerdì 16 a domenica 18 febbraio.

TourismA è un momento di esposizione, divulgazione e confronto di tutte le iniziative legate alla comunicazione del mondo antico e alla valorizzazione delle sue testimonianze, che vuole coinvolgere tutte le realtà culturali ed economiche attive del settore archeologico, artistico e monumentale: istituzioni di ricerca pubbliche e private, parchi, musei, enti di promozione, operatori turistici e categorie professionali.

Una vetrina importante dunque per il Comune di Carmignano, che potrà così far conoscere ulteriormente ad un pubblico sempre più vasto il Museo Archeologico di Artimino, con i suoi allestimenti, i reperti e i manufatti che conserva al proprio interno, e le attività che quotidianamente svolge. 

L’esposizione è aperta non solo agli addetti, ma a tutti gli appassionati di archeologia. Un centinaio gli espositori internazionali presenti, duecentocinquanta i relatori che si alterneranno nei trenta convegni organizzati nei tre giorni di fiera. Ricco e variegato dunque il programma di incontri, durante i quali saranno affrontate tematiche legate al passato, ma anche al presente e al futuro. L’ingresso a TourismA è libero e gratuito. Per avere altre informazioni e scoprire il programma completo della tre giorni è possibile visitare il sito www.tourisma.it/home

 

Pubblicita