Contenuto Principale

Prato: 29enne pistoiese aggredisce una donna con il collo di una bottiglia

PRATO – “Allontanati da qui”: è bastata questa semplice richiesta a far scattare la rabbia di una donna che ha minacciato con un coccio di bottiglia una residente in un condominio di via Cerutti a Prato.

È successo ieri pomeriggio, poco prima delle 18. La donna, che stava rincasando, ha trovato un gruppetto di tossicodipendenti che bivaccavano sulla porta d'ingresso del palazzo. Alla richiesta di allontanarsi, una delle persone presenti, identificata per una 29enne pistoiese, ha aggredito la donna con un coccio di bottiglia. Sul posto è arrivata una Volante della polizia che ha identificato i presenti e denunciato a piede libero la ragazza per minacce aggravate.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna