Contenuto Principale

Con foglio di via obbligatorio tornano a Prato: pistoiesi nei guai

PRATO – Due pistoiesi sono stati denunciati perché trovati in giro per Prato pur avendo il foglio di via obbligatorio dalla città.

Ieri, domenica 18 giugno, alle 20, i poliziotti delle Volanti della Questura nel corso di attenta attività di prevenzione e controllo effettuata in via San Fabiano, ha identificato un gruppo di persone, due delle quali, un trentatreenne e un trentenne pistoiesi, entrambi pregiudicati con a loro carico anche provvedimenti di foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno a Prato per tre anni.

Le misure erano state emesse dal Questore di Prato rispettivamente il 7 marzo 2016 e il 17 febbraio 2016. I due pistoiesi sono stati denunciati.

Successivamente, alle ore 22.15 circa, in zona San Giusto, la Polizia ha identificato un giovane nordafricano di 25 anni che si aggirava in maniera sospetta in via di Gello. Il ragazzo è stato trovato con 1,60 grammi di cocaina, della quale ammetteva l’uso personale.

La droga è stata sequestrata dalla Polizia e il 25enne segnalato alla Prefettura come assuntore di droghe.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito

Agenda Prato

Mercoledì torna la Community del Fondo Santo Stefano

PRATO - Mercoledi 25 ottobre alle 20 all'ex Chiesa di San Giovanni, Piazza delle Carceri…

Prato, domani "Antiquariato e non solo" in piazza Mercatale

PRATO - Domani, martedì 24 ottobre, per tutto il giorno, nella zona pedonalizzata di…

Reportpistoia su Facebook