Contenuto Principale

La squillo è un trans e il cliente non ci sta. Gli ruba 50 euro e lui chiama i carabinieri

PRATO – Si presenta all'appuntamento con una squillo ma cambia idea, la prostituta si prende comunque la cifra pattuita. Arrestata dai carabinieri.

A finire in manette un transessuale 37enne di origini brasiliane che esercita la professione nel suo appartamento in centro storico a Prato. Il cliente, un giovane pratese di 29 anni, nella giornata di ieri, giovedì 31 agosto, aveva fissato un appuntamento telefonico con la squillo dopo aver visto alcune foto su internet. Quando ad aprire la porta di casa è stata la prostituta brasiliana, il cliente si è tirato indietro: le foto che aveva visto sulla rete non erano fedeli e non "raccontavano" tutto. Insomma una trappola con la complicità di Internet.

La squillo ha comunque preteso il pagamento, tanto da prendersi con la forza 50 euro dal taschino del giovane pratese. Il cliente ha subito chiesto l'intervento dei carabinieri che, intervenuti all'istante, hanno recuperato il denaro e arrestato la prostituta. Questa mattina la direttissima per rapina.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito

Agenda Prato

Lezione di musica elettronica al Pecci

PRATO – Quarto appuntamento - Musica elettronica per Pecci School è in programma…

Reportpistoia su Facebook