Contenuto Principale

Spaccio di eroina, la Squadra Mobile di Prato arresta due corrieri della droga

nella foto il sequestro della Squadra Mobile nella foto il sequestro della Squadra Mobile

PRATO – 641 grammi di eroina, oltre 17 mila euro sequestrati e due corrieri della droga arrestati dalla Squadra Mobile di Prato.

Uno di questi è ospitato al centro di assistenza per migranti di Firenze in via Pieraccini. Sono i numeri di una operazione della Mobile pratese che nel pomeriggio di sabato 18 novembre ha arrestato a Firenze, per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, due corrieri nigeriani: una ventisettenne residente a Prato ma di fatto domiciliata a Usella, nel comune pratese di Cantagallo, e un trentaquattrenne residente al centro di assistenza per migranti in via Pieraccini, Firenze. La Polizia ha sequestrato 641 grammi di eroina e 17.365,00 euro.

L’attività investigativa aveva preso le mosse qualche giorno prima. Ad essere tenuta d'occhio la 27enne nigeriana che da Usella si spostava a Firenze in taxi o in auto private guidate italiani.

Grazie alla Polizia Municipale di Vaiano e Vernio, gli investigatori sono riusciti a risalire alla casa della giovane che è stata pedinata con l'auto fino a Firenze dove ha incontrato, in via Pieraccini, il suo suo connazionale che le ha consegnato con rapidità un involucro. La ragazza è poi ripartita verso Prato ma è stata fermata al casello dai poliziotti: in borsa un sacchetto con 30 ovuli di eroina, quasi 350 grammi.

Una seconda squadra di Prato ha fermato invece a Firenze il 34enne che aveva ceduto il sacchetto alla giovane. La perquisizione al centro di accoglienza di via Pieraccini ha dato esito negativo mentre in casa della ragazza la Mobile ha trovato e sequestrato ulteriore eroina e 17.365 euro. In casa della spacciatrice gli investigatori hanno trovato una seconda persona che si è lanciata dal quinto piano dell'appartamento riuscendo a fuggire lungo il greto del fiume Bisenzio facendo perdere le proprie tracce.

In tutto la Squadra Mobile ha sequestrato 641 grammi di eroina, oltre 17mila euro, 68 grammi di sostanza da taglio e cellulari.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna