LA BRACE
Ristorante Pizzeria 
Il ristorante pizzeria la Brace si trova a poche centinaia di metri dal centro storico, è un locale moderno, apprezzato dai giovani ma anche da meno giovani e famiglie. A conduzione familiare, è gestito da venti anni da Claudio e Laura, che con la loro esperienza nella ristorazione - e la passione di Laura nel creare sempre piatti nuovi - offre alla clientela un menù tipico di cucina toscana di terra e mare con piatti sempre nuovi. Completa l'offerta la gentilezza e la preparazione di Claudio che riesce sempre a soddisfare le esigenze dei clienti. Quest'anno nel menù sono stati inseriti piatti nuovi a base di tartufo, funghi e pesce. Ad accompagnare le portate, una eccellente carta dei vini con le migliori etichette, compresi i vini biologici. Per chi ama la pizza cotta nel forno a legna, qui può trovare numerose varietà di proposte, oltre alle schiacciatine ed ai calzoni, accompagnati da buone birre, vini e bevande varie. Per chi viene a visitare Pistoia, il locale offre un menù turistico a 15 €, e il giovedì serata speciale con pizza e bevuta a 8 €.




Stampa
 
LA BRACE - Ristorante Pizzeria

Via delle Olimpiadi, 2, 51100 Pistoia PT
Per info: 0573 26352
Contenuto Principale

di Nicola Cariglia*

Le cronache hanno descritto, con dovizia di particolari comici e drammatici, la notte decisiva per le candidature del PD, con Renzi asserragliato nel suo ufficio: unica ammessa, si è letto, la sola Maria Elena Boschi, simile ad una lady Macbeth, se non ispiratrice, spalla autorevole nella conquista del regno: i prossimi gruppi parlamentari del partito democratico.

Pubblicato in Agorà
Martedì, 19 Dicembre 2017 08:45

I ragazzi della Via Pal e il Giglio magico

di Nicola Cariglia*

Mi spiace non ricordarmi a chi rubo l’immagine dei Ragazzi della Via Pal per definire le imprese del Giglio magico di cui tanto si è tornato a parlare in questi giorni grazie, suo malgrado, a Maria Elena Boschi.

Pubblicato in Agorà

di Nicola Cariglia*

La strana regolamentazione dello scrutinio del voto in Sicilia, non subito dopo la chiusura delle urne ma il giorno dopo, mi impone di scrivere questo commento sulla base degli exit poll e non dei risultati reali.

Pubblicato in Agorà

FIRENZE - Nasce “Io ci sono” associazione per non lasciare soli anziani, malati e le loro famiglie.

Pubblicato in Toscana

di Nicola Cariglia*

Anche noi nati durante, o immediatamente dopo, l’ultima guerra avevamo, da ragazzi, qualcosa da rimproverare ai nostri genitori.

Pubblicato in Agorà

di Nicola Cariglia*

Dunque, si stava meglio quando si stava peggio. La crisi del renzismo (al di là del destino personale di Renzi) conclude un percorso circolare durato un quarto di secolo.

Pubblicato in Agorà

di Fabrizio Giannini*

Pistoia - Eh si, la posta in gioco è davvero alta se scomodano da Firenze persino Cariglia.

Pubblicato in Agorà

 

di Nicola Cariglia*

In tempi di elezioni, bufale e patacche si sono sempre sprecate.

Pubblicato in Agorà

di Nicola Cariglia*

O ci hanno preso per stupidi, oppure la loro faccia tosta non conosce limiti.

Pubblicato in Agorà

di Nicola Cariglia*

Era il 27 novembre 1947. La guerra finita da poco, il governo di De Gasperi cercava di venire a capo della confusione che c’era in gran parte della penisola.

Pubblicato in Agorà
Pagina 1 di 4
Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito