LA BRACE
Ristorante Pizzeria 
Il ristorante pizzeria la Brace si trova a poche centinaia di metri dal centro storico, è un locale moderno, apprezzato dai giovani ma anche da meno giovani e famiglie. A conduzione familiare, è gestito da venti anni da Claudio e Laura, che con la loro esperienza nella ristorazione - e la passione di Laura nel creare sempre piatti nuovi - offre alla clientela un menù tipico di cucina toscana di terra e mare con piatti sempre nuovi. Completa l'offerta la gentilezza e la preparazione di Claudio che riesce sempre a soddisfare le esigenze dei clienti. Quest'anno nel menù sono stati inseriti piatti nuovi a base di tartufo, funghi e pesce. Ad accompagnare le portate, una eccellente carta dei vini con le migliori etichette, compresi i vini biologici. Per chi ama la pizza cotta nel forno a legna, qui può trovare numerose varietà di proposte, oltre alle schiacciatine ed ai calzoni, accompagnati da buone birre, vini e bevande varie. Per chi viene a visitare Pistoia, il locale offre un menù turistico a 15 €, e il giovedì serata speciale con pizza e bevuta a 8 €.
LA BRACE - Ristorante pizzeria
Via delle Olimpiadi 2, 51100 Pistoia
Per info: 0573 26352

 
 
 
Alberto Vivarelli

Alberto Vivarelli

L’assemblea ha eletto anche il nuovo consiglio direttivo

PISTOIA – La settimana musicale al Santomato Live club si apre con le più belle canzoni italiane d’autore reinterpretate dai VoCioni, un vero e proprio tributo alla canzone italiana: Battisti, Mina, Dalla, De Andrè, De Gregori, Pino Daniele, Vasco Rossi, Fossati, Gino Paoli, Vanoni, Concato.

di Daniela Belliti

Pistoia - Se si sceglie di prendere “sul serio” le classifiche sulla qualità della vita che puntualmente escono verso la fine dell’anno, bisogna poi anche “seriamente” leggere i dati che vengono forniti.

Saranno consegnati a Pasquale Calamia e Aboubakar Soumahoro

Martedì, 20 Novembre 2018 09:35

Avanzini nuovo direttore generale di Conad

Prende il posto di Pugliese che rimane Ad del gruppo

PISTOIA - Voce roca e sciupata, caratteristico fingerpicking degli Appalachi, testi profondi di chi la vita l’ha vissuta davvero, Malcolm Holcombe è uno dei più autorevoli rappresentanti del cosiddetto genere americano, quel mix di country, folk e blues che ha proiettato nel nuovo millennio la musica delle radici popolari.

Domenica, 18 Novembre 2018 19:35

Corbyn: la sinistra ha abbandonato i giovani

Intervista a Der Spiegel del segretario del Labour Party

PISTOIA - In Italia il rock progressivo nacque alla metà degli anni '60 con personaggi come Tony Pagliuca, Armando Gallo, Paolo Zavallone, Lalla Leone e dischi che hanno lasciato una traccia indelebile nella storia della musica nostrana.

Domenica, 18 Novembre 2018 14:27

Collaboratrice scolastica muore dopo una caduta

Maria Valeria Gaietti, 62 anni, lavorava al Liceo scientifico

Domenica, 18 Novembre 2018 09:17

Fino a 100 milioni per il Centro del Brasimone

Intesa fra Emilia-Romagna, Toscana e Enea, in arrivo assunzioni