Contenuto Principale

Marliana, cacciatore di 62 anni muore per un malore durante una battuta

MARLIANA – E' morto durante una battuta di caccia al cinghiale. Un uomo di 62 anni, R. B. residente nella zona (è infatti di Marliana), è stato colpito da un malore nel pomeriggio di oggi (verso le 15,30) nei boschi attorno a Casore del Monte, in comune di Marliana.

I suoi compagni di battuta si sono accorti subito del malore e hanno allertato il 118, che ha inviato sul posto una ambulanza e una squadra dei vigili del fuoco di Montecatini. Il cacciatore però era già morto quando sono arrivati i soccorsi.

Il 62enne si è sentito male in uno stradello all'interno del bosco, in una zona impervia. Sono stati i vigili del fuoco a riportarlo in via Campore, dove era ad attendere l'ambulanza del 118. Il cacciatore faceva parte di un gruppo numeroso che stava effettuando una battuta al cinghiale.  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna