VALDINIEVOLE
Domenica, 18 Febbraio 2018 11:54

Larciano: esce con l'incasso, tabaccaio picchiato e rapinato in auto

LARCIANO - Tabaccaio picchiato e rapinato in auto.

E' successo intonro alle 20,15 di sabato 17 febbraio. Un uomo non armato e con il volto parzialmente coperto dal bavero del giubbotto e da un cappellino, si è introdotto dal lato passeggero, nell’auto del 44enne titolare della tabaccheria “L’isola del tesoro” di via Gramsci e dopo una breve colluttazione è riuscito a strappargli il borsello che aveva a tracolla contenente l’incasso giornaliero,.

La vittima aveva parcheggiatio l'auto davanti alla tabaccheria. Il rapinatore ha portato via qualche migliaio di euro ancora da quantificare, fuggendo subito dopo insieme ad un complice. Il tabaccaio aveva chiuso da pochi minuti il negozio e nella colluttazione ha riportato una lieve escoriazione al labbro superiore medicata in loco da personale del 118.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Larciano e del Norm che hanno trovato alcuni oggetti abbandonati dai rapinatori e constatato che all’auto della vittima erano stati forati entrambi i pneumatici  per impedirne la fuga.

Non vi sono al momento indicazioni sulla possibile nazionalità dei due né testimonianze sulla direzione di fuga e sul mezzo utilizzato per allontanarsi da Larciano.

 

 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.