VALDINIEVOLE

Lunedì, 11 Febbraio 2019 13:57

Abbandono rifiuti, intensificati i controlli della Municipale

Denunciato un 50enne e sequestrato un autocarro 

MONTECATINI - In questo periodo sono stati intensificati i controlli sull’abbandono dei rifiuti fuori dai cassonetti del gestore della raccolta.

L’individuazione degli autori degli abbandoni non è spesso di facile soluzione e pertanto i servizi sono stati e saranno intensificati e mirati in alcune zone della città più soggette di altre all’accumulo di rifiuti, per reprimere e sanzionare comportamenti incivili.

La pattuglia della Polizia Municipale ha individuato un uomo magrebino di 50 anni di Ponte Buggianese che la scorsa mattina stava transitando con il proprio autocarro nel centro di Montecatini trasportando rifiuti vari.

Dopo gli accertamenti eseguiti il 50enne è stato denunciato per l’ipotesi di reato previste dal Testo Unico delle norme in materia ambientale e gli è stato sequestrato l’autocarro impedendogli di proseguire nel suo intento.

L'uomo non è stato in grado di affermare dove fossero diretti i rifiuti che trasportava. La Polizia Municipale ha anche fatto rimuovere una decina di sacchi contenenti scarti di pellame che erano stati abbandonati lungo la via Camporcioni.

Attualmente sono in atto delle analisi dei rifiuti per valutare la provenienza di questi scarti, oggetto anche di analoghi abbandoni in comuni adiacenti a Montecatini.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.