VALDINIEVOLE

Martedì, 26 Marzo 2019 13:33

Pescia, accordo con l’associazione Anna Maria Marino

Un protocollo per l'assistenza alle donne

PESCIA - Dopo averla ascoltata ad una conferenza al Sismondi, il sindaco di Pescia Oreste Giurlani aveva invitato il magistrato Jacqueline Magi, nome di rilievo in ambito nazionale per la legalità e la lotta alla violenza sulle donne, a un incontro ufficiale in comune.

Alla riunione, cui hanno preso parte i membri della giunta, il presidente del consiglio comunale Vittoriano Brizzi e esponenti delle forze dell’ordine, Jacqueline Magi ha esposto l’attività dell’Associazione Anna Maria Marino, della quale è presidente onorario, insieme a Monica Colombini, responsabile del neonato sportello di Montecatini della onlus.

Il sindaco di Pescia Giurlani ha apprezzato molto l’esposizione, ricordando il percorso fatto nella città su questi temi partendo dalla Liberazione, sempre sottolineando la vocazione contro ogni tipo di violenza di Pescia.

L’incontro si è concluso con la reciproca volontà di collaborare, partendo da un protocollo che coinvolga anche le associazioni di volontariato esistenti sul territorio, per fornire i validissimi servizi dell’Associazione Anna Maria Marino sia per quanto riguarda l’assistenza alle donne in difficoltà sia per operazioni culturali di sensibilizzazione su temi caldi come il cyberbullismo, la violenza sul genere femminile e in generale per la tutela delle persone in difficoltà.

“Da questa riunione- ha commentato il sindaco di Pescia Oreste Giurlani- nasceranno a breve atti concreti perché la nostra azione amministrativa ha come pilastri la legalità, il rispetto delle regole e il contrasto alla violenza, in qualunque forma essa si esprima. Con persone come Jacqueline Magi possiamo fare quel salto di qualità anche culturale in un percorso molto difficile e complicato”.

Per ulteriori informazioni sulla Associazione Anna Maria Marino si può consultare la pagina facebook corrispondente.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.